Pec
PEC
Che cosa è la PEC?

La posta elettronica certificata è un servizio attraverso il quale è possibile inviare email con valore legale equiparato ad una raccomandata con ricevuta di ritorno come stabilito dalla vigente normativa (DPR 11 Febbraio 2005 n.68). Questo servizio è molto simile al servizio di posta elettronica "tradizionale", a cui però sono state aggiunte delle caratteristiche tali da fornire agli utenti la certezza e il valore legale dell'invio e della consegna (o meno) dei messaggi e-mail al destinatario.

La Posta Elettronica Certificata ha lo stesso valore legale della raccomandata con la ricevuta di ritorno con attestazione dell'orario esatto di spedizione. Il valore legale della comunicazione è garantito però solo quando sia l'indirizzo di posta elettronica del mittente che quello del destinatario sono indirizzi di posta elettronica certificati.

Con il sistema di Posta Certificata è garantita la certezza del contenuto: i protocolli di sicurezza utilizzati fanno si che non siano possibili modifiche al contenuto del messaggio e agli eventuali allegati. La Posta Elettronica Certificata, garantisce, in caso di contenzioso, l'opponibilità a terzi del messaggio.

Il termine "certificata" si riferisce al fatto che il gestore del servizio (IT-NET s.r.l. nel caso della PEC offerta da Vola) rilascia al mittente una ricevuta che costituisce prova legale dell'avvenuta spedizione del messaggio ed eventuali allegati. Allo stesso modo, il gestore del destinatario invia al mittente la ricevuta di avvenuta consegna.

I gestori certificano quindi con le proprie "ricevute":

  • che il messaggio è stato spedito
  • che il messaggio è stato consegnato
  • che il messaggio non è stato alterato


In ogni avviso inviato dai gestori è inoltre presente anche un riferimento temporale che certifica data ed ora di ognuna delle operazioni descritte. I gestori inviano ovviamente avvisi anche in caso di errore in una qualsiasi delle fasi del processo (accettazione, invio, consegna) in modo che non ci siano mai dubbi sullo stato della spedizione di un messaggio. Se il mittente dovesse smarrire le ricevute, la traccia informatica delle operazioni svolte, conservata dal gestore per 30 mesi, consente la riproduzione, con lo stesso valore giuridico, delle ricevute stesse.

A chi si rivolge

L'offerta della Posta Elettronica Certificata di Vola si rivolge a tutti coloro che hanno l'esigenza di inviare e ricevere messaggi o allegati in modo sicuro, con attestazione di invio e consegna, direttamente dal proprio PC senza code o lunghe attese negli uffici pubblici o presso gli uffici postali.

  • persone giuridiche: (aziende, enti no profit, pubblica amministrazione) tutti questi soggetti dovranno dotarsi di una casella di posta elettronica certificata, che servirà poi all'iscrizione presso enti quali il registro delle imprese; anche le aziende di nuova costituzione dovranno, al momento della stipula dell'atto di costituzione, indicare un proprio recapito PEC. L'invio di email certificate consente di ottimizzare le comunicazioni formali con i propri clienti, partner e fornitori
  • professionisti: iscritti in albi ed elenchi istituiti con Legge dello Stato che dovranno gestire le comunicazioni con la Camera di Commercio ed enti pubblici attraverso la posta elettronica certificata. Tale strumento sarà sempre più utilizzato in alternativa alla vecchia raccomandata postale, ottimizzando così tempi ed evitando code agli sportelli.
  • privati: con le soluzioni PEC Vola, è possibile richiedere e ottenere dalla pubblica amministrazione certificati o altri documenti in maniera più rapida ed efficiente rispetto all'invio di raccomandata, pur avendo pari valore legale e senza essere costretti a lunghe code ma operando direttamente dal proprio PC.

ATTENZIONE: Tutte le persone giuridiche devono dotarsi di PEC entro Novembre 2011 (per i professionisti l'obbligo è già in vigore dal Novembre 2009), così come stabilito dal Decreto Legge 29 novembre 2008, n. 185, successivamente trasformato in Legge n. 2 del 28/01/2009: compra ora la tua PEC Vola!

Come funziona

Il servizio di PEC prevede tre distinti soggetti con ruoli specifici:

  • mittente: è l'utente iniziale che si avvale del servizio di posta elettronica certificata per la trasmissione di documenti prodotti mediante strumenti informatici;
  • destinatario: è l'utente finale che si avvale del servizio di posta elettronica certificata per la ricezione di documenti prodotti mediante strumenti informatici;
  • gestore del servizio: è il soggetto, pubblico o privato che eroga il servizio di posta elettronica certificata e che gestisce uno o più domini di posta certificata. Il generico gestore del servizio è presente in un registro informatico dedicato, denominato indice dei gestori di posta certificata. I gestori del servizio di posta elettronica certificata devono garantire l'utilizzo di metodi per la verifica che il messaggio sia trasportato dal mittente al destinatario integro nelle sue parti.

Il funzionamento del servizio PEC prevede la comunicazione tra il mittente e il destinatario (che avviene tramite i gestori del servizio PEC accreditati) attraverso lo scambio del messaggio di posta elettronica certificata e di una serie di ricevute che garantiscono i vari stati dello scambio delle email in modo che non possano sussistere dubbi sullo stato della spedizione dei messaggi. Di seguito sono riportate le varie ricevute previste nei vari casi possibili:

Ricevute

Le ricevute servono a certificare la trasmissione dei messaggi e degli eventuali allegati presenti (invio e ricezione) nei casi di avvenuta consegna (o mancata consegna) dell'email ad un altro indirizzo PEC. Nel seguito sono riportate le varie tipologie di ricevute previste dal sistema di posta elettronica certificata; tutte le ricevute rilasciate dai gestori di posta certificata sono sottoscritte dai medesimi con firma elettronica e data/ora dell'evento.

1. Ricevuta di accettazione
Il gestore di PEC a cui fa riferimento il mittente invia a quest'ultimo la ricevuta di accettazione nella quale sono contenuti i dati di certificazione che attestano l'invio di un messaggio. La ricevuta di accettazione è firmata con la chiave del gestore di posta elettronica certificata.

2. Ricevuta di presa in carico
Il gestore del destinatario fornisce al gestore del mittente una ricevuta che attesta l'avvenuta presa in carico del messaggio. Nel caso in cui la comunicazione tra i due gestori fallisce allora il mittente riceverà notifica dell'evento.

3. Ricevuta di avvenuta consegna (o mancata consegna)
Il gestore di PEC del destinatario invia al mittente la ricevuta di avvenuta consegna contestualmente alla disponibilità del messaggio inviato nella casella del destinatario, indipendentemente dall'avvenuta lettura da parte di quest'ultimo. La ricevuta indica che il messaggio è effettivamente pervenuto all'indirizzo del destinatario e certifica la data e l'ora dell'evento. La ricevuta di accettazione è firmata con la chiave del gestore di posta elettronica del destinatario. Nella notifica di avvenuta consegna viene allegato la copia completa del messaggio recapitato.

4. Ricevuta di errore di consegna e messaggio di anomalia di trasporto
Quando il messaggio non risulta consegnabile il gestore del ricevente fornisce ricevuta di errore di consegna al mittente.

Quando un messaggio errato/non di posta certificata deve essere consegnato ad un utente di posta certificata, il messaggio è inserito in un messaggio di anomalia di trasporto per evidenziare l'anomalia al destinatario. Il messaggio di anomalia di trasporto è firmato con la chiave del gestore di posta certificata del destinatario.

Il servizio di posta elettronica certificata rende disponibili tutte le sue funzionalità soltanto nel caso in cui sia il mittente sia il destinatario fanno riferimento ad un proprio gestore del servizio PEC, eventualmente coincidente, presente nella sezione dedicata alla PEC del sito del DigitPA.

L'offerta PEC di Vola

L'offerta di posta elettronica certificata di Vola è disponibile sul dominio pecvola.it in due versioni:

  • PEC Vola Standard con casella da 250 MB (al prezzo di € 10,00 + IVA all'anno)
  • PEC Vola Professional con casella da 1 GB (al prezzo di € 15,00 + IVA all'anno)

In alternativa all'acquisto di una casella PEC sul dominio pecvola.it (già certificato per la PEC), è anche possibile registrare e certificare con Vola un proprio dominio di Posta Elettronica Certificata (nuovo o esistente) ed attivare su questo dominio il numero desiderato di caselle di posta elettronica certificata (esempio: info@pec.nomedominio.it). In questo caso, oltre al costo delle caselle PEC come sopra riportato, va aggiunto il costo di certificazione del dominio di terzo livello sul quale abilitare la posta elettronica certificata (€ 15,00 + IVA all'anno). È possibile certificare come terzo livello per la PEC soltanto domini gestiti da Vola.

Potrai accedere alla tua casella di posta elettronica certificata attraverso:

  • client standard di posta SMTP, POP3 o IMAP (ad esempio: Outlook, Thunderbird)
  • webmail (consigliato perchè ottimizzato per il servizio PEC)

Il gestore del servizio di posta elettronica certificata dell'offerta PEC Vola è ITnet Srl, soggetto accreditato presso DigitPA (ex CNIPA - Centro Nazionale per l'Informatica della Pubblica Amministrazione) e pertanto presente nell'elenco pubblico dei Gestori di Posta Elettronica Certificata consultabile presso il sito del DigitPA. Per conoscere nel dettaglio le caratteristiche si rimanda al Manuale Operativo dedicato al servizio.

Acquisto e attivazione

Per acquistare il servizio PEC offerto da Vola è necessario essere utenti registrati. Se ancora non sei registrato come utente Vola registrati adesso. Al termine della procedura di registrazione riceverai username e password con le quali accedere al sito e completare l'acquisto.

Ad acquisto ultimato, accedendo sul sito in Area Clienti, si troverà abilitato il pannello di Gestione PEC da cui sarà necessario inserire i dati dell'intestatario e procedere con la procedura di attivazione della casella PEC richiesta. Sarà quindi inviata per email (all'indirizzo di posta elettronica normale indicato in fase di inserimento dei dati) la seguente documentazione che dovrà poi essere firmata e inviata per fax al numero 0584-436700:

  • Copia del modulo di richiesta della casella PEC debitamente compilato e firmato.
  • In caso di Persona Fisica o Libero Professionista: copia fronte-retro di un documento d'identità in corso di validità.
  • In caso di Persona Giuridica: copia fronte-retro di un documento d'identità in corso di validità del Rappresentante Legale e dichiarazione sostitutiva debitamente compilata e firmata (inclusa nel modulo di richiesta della casella PEC).

Una volta ricevuta tutta la documentazione richiesta, sarà completata l'attivazione della casella di posta elettronica certificata (PEC) richiesta il prima possibile e saranno inviati (sempre all'indirizzo di posta elettronica normale indicato in fase di inserimento dei dati) i relativi codici di accesso.

Accesso e configurazione client esterni

È possibile accedere alla propria casella PEC direttamente via webmail o tramite un Client di posta elettronica (ad esempio: Outlook o Thunderbird) appositamente configurato come di seguito riportato.

Accesso via webmail (consigliato perchè ottimizzato per il servizio PEC):

  • Direttamente dalla URL http://www.pecvola.it/webmail o dai links riportati sul sito vola (sulla voce "email" presente sulla barra dei menù oppure entrando in Area Clienti e quindi in Gestione PEC)
  • Username: utente@pecvola.it (oppure utente@pec.miodominio.it)
  • Password: password fornita per la casella

Configurazione casella di posta elettronica certificata Vola:
  • Server SMTP: mail.postacert.it.net - porta 465 (tipo di connessione SSL) con autenticazione
  • Server POP3: mail.postacert.it.net - porta 995 (tipo di connessione SSL)
  • Server IMAP: mail.postacert.it.net - porta 993
  • Username: utente@pecvola.it (oppure utente@pec.miodominio.it)
  • Password: password fornita per la casella

Per scaricare la guida alla configurazione del client di posta Outlook clicca qui.

Suggeriamo di impiegare l' interfaccia webmail apposita per l'utilizzo della PEC ed inserendo username (ovvero l' indirizzo email PEC completo) e password. L'utilizzo della PEC tramite webmail è senz'altro da preferirsi all'utilizzo tramite un client (la PEC è infatti uno standard italiano e non internazionale, pertanto non è detto che sia supportato da alcuni client di posta elettronica).

Per evitare qualsiasi problema con i vari client di posta elettronica, suggeriamo dunque di configurare all'interno della webmail l'inoltro automatico delle email PEC in arrivo su una sua casella di posta elettronica standard a scelta, tipicamente quella più frequentemente utilizzata: in questo modo ogni email PEC ricevuta verrà automaticamente inoltrata sulla casella di email di maggiore impiego e quindi anche ricevuta automaticamente all'interno di un eventuale client di posta elettronica. Sarà inoltre creata una copia di ogni email PEC ricevuta all'interno del webmail PEC.

Di seguito le istruzioni passo passo per configurare l'inoltro da webmail PEC:
  1. cliccare sul tab "Opzioni" e poi selezionare "Posta" nel menu a sinistra;
  2. scendere in fondo alla pagina fino al paragrafo "Inoltro posta ordinaria";
  3. attivare la voce "Inoltro della posta ordinaria";.
  4. inserire in Destinazione il suo indirizzo email, poi cliccare su "Salva Modifiche"..

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il supporto tecnico di Vola inviando una email a supporto@vola.it.

Condizioni di vendita FAQ
Registra subito il tuo indirizzo di Posta Elettronica Certificata

Con le soluzioni di Posta Elettronica Certificata (PEC) Vola potrai inviare e ricevere email con lo stesso valore legale di una tradizionale raccomandata con ricevuta di ritorno, con in più una certificazione di valore legale riguardo il contenuto del messaggio, gli allegati e le date di invio e recapito, così come sancito dal DPR dell'11/02/05, n. 68.

Il servizio di posta elettronica certificata è gestito da ITnet srl, soggetto accreditato presso AgID e pertanto presente nell'elenco pubblico dei Gestori di Posta Elettronica Certificata consultabile presso il sito dell' AgID Per conoscere nel dettaglio l'offerta si rimanda al Manuale Operativo dedicato al servizio.

PEC
Vuoi attivare una casella PEC su un tuo dominio personalizzato?
Privacy Policy | Condizioni di vendita | Cookie   –    Vola® è un prodotto VOLA S.p.A.
Tutti i diritti sono riservati Vola® è un marchio registrato © 2017 - P.IVA: 01766360463.
Working...